SUIVET

Suinicoltura + Suinicultura

Il ciclo produttivo della scrofa si compone di tre fasi:

1)  la gravidanza:
la lunghezza della gravidanza (media, di una determinata popolazione in un determinato allevamento) è legata soprattutto al tipo genetico utilizzato, va dai 114 ai 116-118 giorni. Può essere influenzata anche da altri fattori: la stagione, la temperatura…

2)  l’allattamento:
la sua lunghezza dipende dalla scelta aziendale:
3 settimane: l’età dei suinetti varia dai 18 ai 23 giorni;
4 settimane: l’età dei suinetti varia dai 24 ai 32 giorni;
5 settimane: l’età dei suinetti varia dai 33 ai 38 giorni.
Questo, poiché all’interno del gruppo di scrofe svezzate a giorno fisso, ci sono soggetti che hanno partorito lungo tutta la settimana, per cui allo svezzamento avranno ciascuna una lattazione diversa in funzione del giorno del parto.

3) l’intervallo svezzamento-estro:
anche in questo caso, la lunghezza media è influenzata da molti fattori: il tipo genetico, lo stato di ingrassamento, la stagione, la temperatura, l’alimentazione ecc… e varia dai 4 ai 7 giorni.
 
Le somma delle tre fasi produce come risultato l’interparto teorico, ovvero il numero dei giorni che intercorrono tra due parti successivi.
La lunghezza dell’interparto dipende quindi, a parità di altri fattori, dalla lunghezza della lattazione
L’interparto teorico è intenzionalmente arrotondato ad un multiplo di 7, in quanto il ciclo produttivo delle scrofe nel sistema tradizionale ha cadenza settimanale:
  • ogni settimana viene fecondato un gruppo di scrofe che vanno a partorire dopo 16,5 settimane,
  • allattano per tre o quattro settimane,
  • vengono nuovamente fecondate la settimana successiva allo svezzamento

NB:
tutti i ragionamenti ed i calcoli relativi devono essere effettuati con multipli di 7, poiché la gestione si basa su multipli della settimana.

Con questa gestione settimanale degli animali l’azienda è composta di 20, 21 o 22 gruppi o bande di scrofe nella stessa fase riproduttiva: il numero di gruppi è determinato dalla lunghezza della lattazione e quindi dal relativo interparto teorico;
140/7 = 20
147/7 = 21
154/7 = 22


Posted by Dott. Francesco Tonon 19/12/2012 Categories: Gestione a gruppi Scrofe in bande