SUIVET

Suinicoltura + Suinicultura

La morsicatura della coda nell'allevamento intensivo

Caudofagia La morsicatura della coda rappresenta un problema noto da decenni negli allevamenti suinicoli intensivi. Si tratta di un’alterazione comportamentale che può iniziare con una semplice suzione della coda di un compagno di box fino a sfociare in severe aggressioni...
... continua
 

Alternative alla gabbia parto: il PigSAFE Project

Il PIGSafe Project (Piglet and Sow Alternative Farrowing Environment), è progetto triennale avente l’obiettivo di sviluppare e testare un sistema pratico ma meno costrittivo di gabbia parto per l’allevamento intensivo...
... continua
 

Arricchimenti ambientali: grande beneficio con piccolo sforzo

La recente normativa (Dlgs. 122/2011) ribadisce l’obbligo, come già previso dal D.Lgs 53/2004, della presenza di arricchimenti ambientali negli allevamenti suinicoli quali mezzo per contrastare l'insorgere di stereotipie, aggressività e stress negli animali. Nell'articolo viene elencata una serie di materiali ed accorgimenti che possono essere usati a questo scopo.

 

... continua
 

Il benessere dei suino: il nuovo decreto italiano 2011

La Comunità Europea introduce a fine dicembre 2008 la Direttiva 2008/120/CE, che stabilisce le nuove norme minime per la protezione dei suini, e l’Italia attua tale Direttiva quest’anno con il Decreto Legislativo n.122 del 7 luglio 2011 che abroga il precedente n. 534 del 30 dicembre 1992.
Il nuovo Decreto lascia invariata la quasi totalità degli articoli che descrivono i requisiti minimi che ciascun allevamento deve rispettare per essere a norma, e non altera le richieste inerenti alle strutture, ai parametri ambientali, agli arricchimenti e al management in generale. Tuttavia vale la pena di sottolineare quali siano i punti che il Decreto va modificare.
 

... continua
 

Il benessere del suino: le basi legislative

Negli ultimi decenni si è assistito al cambiamento della sensibilità dell’opinione pubblica nei confronti dei prodotti per l’alimentazione umana e degli animali allevati a tale scopo. Il cambiamento ha influito sulle scelte del consumatore ed inevitabilmente ha determinato anche la necessità dei produttori di adattarsi alle nuove richieste. È divenuto fondamentale infatti poter garantire prodotti di elevati standard qualitativi ottenuti da animali tutelati durante la loro carriera e allevati nel rispetto di norme minime per il loro benessere.

... continua
 
Pagina 3 di 3 << < 1 2 3